RSS

Borsa Pallone

15 Apr

Quando da ragazzino un pallone si bucava o si rompeva, essendo sempre a cort di soldi, cercavamo ogni

 possibile soluzione per recuperarlo. Per i palloni di plastica si usava il sistema della “Bruciatura”, ossia deformare la plastica tagliata per coprire il buco, usando un coltello scaldato sul fuoco. Per quelli di cuioio usavamo le toppe o tappi di vari materiali, etc…

Una valida alternativa, a patto di avere delle buone doti da sarto, può essere quella in foto. La forma é assolutamente in stile vintage, che oggi va molto di moda, e il ritocco non é nemmeno tra i più complessi (a sentire chi se ne intende, ovviamente..).

 Il sito http://www.oplaworld.com/ ha diverse idee originali da cui prendere spunto. Sul loro sito questi accessori sono in vendita, ma con un po’ di capacità e manualità non é impossibile crearsene una personalizzata, magari con un pallone che abbiamo fin da piccoli, che per noi é anche un bel ricordo…

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su aprile 15, 2011 in Plastica

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: