RSS

Vanke Center – un grattacielo ecosostenibile in Cina

20 Giu

Oggi come oggi non possiamo più sostenere che non si possa costruire edificili completamente ecosostenibili. Sono molti anni che i più grandi architetti del mondo ce ne danno stupefacenti dimostrazioni. Uno tra tutti: Renzo Piano con la sua spettacolare e energeticamente autonoma “California Academy of Science” a San Francisco (assolutamente da vedere!).

Mi sembra quindi doveroso riportare pari pari un articolo di Libero di oggi che ha come oggetto un grattacielo pienamente ecosostenibile, costruito in Cina.

“…Ecco che in Cina, nella città di Shenzen, arriva il primo grattacielo orizzontale. Un complesso incantevole quello creato da Steven Holl per il Vanke Center, nonché vincitore del più grande concorso per le costruzioni sostenibili.  Per la prima volta dunque il grattacielo con la sua “solita” forma cede il passo ad una costruzione non solo moderna, ma propriamente “del futuro”.

Il Centro infatti, contrariamente ai suoi simili che sporgono e svettano verso l’alto, si pone in un piano di sviluppo dinamico, orizzontale. Si estende per ben 60.000 mq sviluppandosi per blocchi, grandi parallelepipedi vicino a colonne verticali ed il tutto si interseca formando questa splendida costruzione della nuova era. Quando quest’anno il progetto ha ricevuto dall’ American Institute of Architets un Honor Award, è stato descritto con queste parole: “Una forma potente, una tipologia architettonica ripensata, che fluttua sul paesaggio”. Questo premio a livello internazionale è uno dei più grandi mai attribuiti.

Al suo interno dunque il Vanke Center ospita appartamenti, un hotel, un centro conferenze ed una Spa. Ciò che lo rende ancora più affascinante è l’essere costruito al di sopra di un giardino tropicale, quindi si sviluppa interamente sollevato. Tutte le soluzioni qui studiate sono rigorosamente ecosostenibili: dal riciclo delle acque grigie ai pannelli fotovoltaici sul tetto del complesso. Pavimenti a arredamento sono stati realizzati con materiale da riciclo. Tutto è strettamente legato quindi alla sostenibilità. Per ogni piano l’edificio aveva avuto una differente funzione e a livello interno la connessione dei differenti piani crea una vera e propria opera d’arte. La giuria ha sottolineato quindi non solo come il Vanke Center trasformi il panorama circostante, quanto piuttosto si integri bene con esso. .Tecniche di costruzione innovative e tecnologie all’avanguardia per il grattacielo orizzontale, che ha avuto l’onore di ricevere anche il premio di migliore progetto verde per il Good Design e Good Business Awards.”

Fonte : [http://viaggi.libero.it/news/27870090/il-quotnuovoquot-grattacielo?refresh_ce]

Annunci
 
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: